-

Chi siamo

Il patrimonio storico-artistico e architettonico di ogni Paese, ossia il palazzo, la villa, il castello e il giardino di ogni città, piccola o grande che sia, costituisce parte essenziale della sua identità culturale.
Se non si vuole perdere la memoria del passato, è necessario tramandare alle generazioni future cultura e tradizioni anche attraverso la conservazione degli edifici e dei giardini storici, preservandoli dal degrado e dalla distruzione.
E' con questo intento che nel 1977 nasce l'Associazione Dimore Storiche Italiane.
L'ADSI non ha scopi di lucro e si propone di agevolare la conservazione, la valorizzazione e la gestione, di ogni singolo palazzo, castello, villa e giardino storico, contribuendo in tal modo alla tutela di un patrimonio culturale, la cui conservazione e conoscenza sono di interesse pubblico.
A tal fine l'Associazione:
- favorisce la consulenza e l'assistenza giuridica, amministrativa, tributaria e tecnica a favore dei propri Soci ai fini della salvaguardia, della conservazione, della valorizzazione e della gestione delle dimore;
- intrattiene rapporti con i competenti organi pubblici;
- collabora con analoghe associazioni nazionali ed internazionali, in particolare con quelle europee aventi scopi similari ed è membro della UEHHA (Union of European Historic Houses Associations) per un maggior scambio di informazioni sia sulle legislazioni che sulle reciproche esperienze di conservazione;
- promuove studi, ricerche ed iniziative dirette al conseguimento dei fini sociali;
- prospetta i mezzi per conseguire un più adeguato ordinamento legislativo nazionale ed europeo. La sede nazionale dell'Associazione è a Roma, e si occupa dell'assistenza giuridico-fiscale ai Soci e di intrattenere rapporti con le varie istituzioni pubbliche.
Le Sezioni Regionali svolgono attività di assistenza ai Soci, nelle aree geografiche di competenza e sviluppano specifiche iniziative culturali.
Ciascuna Sezione è presieduta da un Presidente eletto dai Soci.
Esistono 3 categorie di Soci:
- Soci ordinari: persone fisiche o giuridiche, anche di diritto pubblico o associazioni, che siano proprietarie di dimore storiche o siano titolari di altri diritti reali su di esse.
- Soci sostenitori: Soci ordinari che versino un contributo superiore alla quota annuale.
Soci aderenti: "Amici delle Dimore Storiche", persone fisiche o giuridiche comunque interessate al conseguimento delle finalità dell'Associazione.

Ogni singola dimora storica, il palazzo, il castello, la villa, il giardino, non sempre è un museo e conservarla significa anche mantenerla attivamente senza congelarne le funzioni, trovando destinazioni compatibili con la vocazione dell'edificio stesso.

In Evidenza

Tutte le informazioni relative alle Dimore Storiche sono fornite a cura e responsabilità dei proprietari.
Tutte le informazioni relative alle Dimore Storiche sono fornite a cura e responsabilità dei proprietari.