• IT | EN

Castel Roncolo

Vieni a scoprire il più ampio ciclo di affreschi profani di epoca medievale
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Castel Roncolo

Città:
€ 8

Contatta la Dimora

Castel Roncolo: un castello di Bolzano

Castel Roncolo domina la città di Bolzano dall’alto di un imponente sperone roccioso. La sua costruzione cominciò nel lontano 1237 su ordine dei nobili Friederich e Beral Vanga. La sua gloria ebbe però inizio nel 1385, quando i due fratelli di estrazione borghese Niklaus e Franz Vintler acquistarono il maniero. Questi, non volendo essere da meno rispetto ai nobili del loro tempo, fecero decorare l’intero castello con meravigliosi affreschi, testimonianza unica del mondo cortese, della moda nobiliare e della cavalleria. Ad oggi Castel Roncolo conserva il più grande ciclo di affreschi profani di epoca medievale.

La Storia e gli affreschi

Nel 1390 la famiglia Vintler fece costruire, accanto all’edificio in stile romanico, la cosiddetta “Casa d´Estate”. Al suo interno si trovano non solo affreschi in terra verde raffiguranti la leggenda di “Tristano e Isotta” di Gottfried von Straßburg, ma anche una delle più antiche rappresentazioni su affresco della tavola rotonda di Re Artù. In contrapposizione ai temi cavalleresco – letterari presenti sia all’interno che all’esterno della Casa d´Estate, il palazzo occidentale di Castel Roncolo offre rappresentazioni della vita di corte.

La sala del torneo custodisce invece un’impressionate rappresentazione del torneo con le lance. Gli affreschi di Castel Roncolo, nella loro totalità, ci presentano una testimonianza unica e preziosa del passato mondo cortese, dell’abbigliamento della nobiltà, del mondo del torneo e sono nello stesso tempo una galleria dipinta di inestimabile valore.

Accanto alle vicende movimentate che caratterizzano la storia di Castel Roncolo, la vera attrazione si trova al suo interno, nel Palazzo Occidentale e nella Casa d’Estate, dove gli ambienti affrescati ospitano il più grande ciclo di pittura profana del Medioevo.

Questo rende Castel Roncolo un maniero “illustrato”, un castello di immagini che sembra scaturire direttamente da una favola, particolarità questa che oltre a dare emozione ai visitatori ed alle visitatrici di oggi ha soprattutto estasiato i romantici.

Infatti il gusto del Romanticismo ha fatto sì che Castel Roncolo sia stato il castello più disegnato, dipinto e fotografato del XIX secolo diventando per questo motivo “il maniero illustrato” per antonomasia.
Qui, in un gioco di luci e di ombre, il Medioevo si intreccia con il Rinascimento, il Romanticismo e l’epoca contemporanea.

Visitare il Castello

Il castello è visitabile da martedì a domenica dalle ore 10 alle 18 (ultimo ingresso alle ore 17.30)

Orario invernale (02.11. – 15.03.): da martedì a domenica dalle ore 10 alle 17 (ultimo ingresso alle ore 16.30)

Visite guidata in lingua italiana: tutti i giorni alle ore 16
Visite guidate in lingua tedesca: tutti i giorni alle ore 15

Prezzi visite

adulti: € 8
biglietto famiglia (2 adulti con bambini sotto 14 anni): € 16
Supplemento guida: € 2,70
Biglietto ridotto (gruppi, over 65 etc.): € 5,50

Parco o giardino
Price: € 8
Set In Esterni: No
Set In Interni: No
Set In Giardino: No
Accessibilità Mezzi Per Eventi: No
Telefono: +39 0471329808
Indirizzo: Via S. Antonio, 15
Città:
Paese: Italia
Telefono: +39 0471329808

Contatta la Dimora

Compare Listings