• IT | EN

Castello di Buttrio

Un luogo dove si valorizza il tempo
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Contatta la Dimora

Il Castello di Buttrio

Castello ButtrioIl complesso del Castello di Buttrio accoglie con placida riservatezza e attenta ospitalità in un universo dal tempo sospeso, adagiato fra colline profumate d’uva, alberi secolari e sentieri silenziosi.

Varcare il cancello in ferro battuto del Castello di Buttrio è già innamorarsi della classica eleganza di una dimora storica, oggi delizioso hotel di charme. Solo otto stanze dalla personalità spiccata, dove concedersi coccole indulgenti e sonni indisturbati.

La sua struttura attuale con le due torri è stata realizzata tra il 1600 e 1700 dai Signori Portis. Per il suo valore storico ed ambientale, è tutelato, insieme ai vigneti che lo circondano, dal Ministero dei Beni Culturali e dalla Regione Friuli Venezia Giulia.

Tra il XVII ed il XVIII secolo il complesso subì forti rimaneggiamenti fino ad acquistare l’attuale conformazione. Oggi la struttura è caratterizzata da due alte torri circondate da edifici rurali.

La storia del Castello di Buttrio

Si iniziano ad avere notizie documentate sul castello intorno all’anno 1000, testimone e partecipe di molte vicende storiche.

Per la sua posizione strategica fu più volte al centro di cruenti fatti d’arme: tra questi, il più noto è forse l’assedio delle truppe patriarcali nel 1306, dopo che il castello era caduto nelle mani del Conte di Gorizia.

La sua struttura attuale con le due torri è stata realizzata tra il 1600 e 1700 dai Signori Portis. Per il suo valore storico ed ambientale, è tutelato, insieme ai vigneti che lo circondano, dal Ministero dei Beni Cul