• IT | EN

Il Battistero

Residenza d'Epoca
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Contatta la Dimora

Il Battistero, Residenza d’Epoca

12 camere, una suite di 40 metri quadrati nell’antica torretta, aperti all’ospitalità nel settembre 2017. L’Osteria, il forno e il bar al piano terra. Il Battistero Residenza d’epoca e l’annessa Osteria Bonodinulla sono un luogo ricco di sorprese nel cuore della città di Pistoia. Luogo di nascita, alla fine dell’800, della Torrefazione Moka jenne, una delle aziende storiche del territorio pistoiese.

Della sua storia antica rimangono poche tracce, che riemergono però forti se si cena nella saletta interrata, l’unica testimonianza originale rimasta intatta dell’antico passato medievale. Oggi, il Battistero è un complesso nuovo, frutto di un restauro attento alle esigenze di chi Pistoia la vive per turismo o per lavoro.

Le camere

Le varie tipologie di camere che offrono affacci unici sia sulla Piazza della Sala che sul suggestivo Battistero sono composte da letti matrimoniali di grandi dimensioni. Le suite, dotate di soggiorno con divano letto e doppio televisore, sono in grado di ospitare fino a 4 persone.

Unica, romantica e suggestiva la Suite King Deluxe, posta sulla sommità di una delle 3 case torri, finestrata per ¾ e dotata di un balcone privato dal quale si gode una vista a 360 gradi su tutta la città e sul territorio che la circonda.

Ogni camera è arredata in stile moderno ed essenziale, con colori che richiamano i decori dell’originale pavimento di inizio novecento. La dotazione prevede ampie docce, scrivania, connessione internet privata, smart tv a schermo piatto, climatizzazione regolabile, coffee station gratuita, 2 bottiglie d’acqua di cortesia al giorno, presa di corrente universale e usb, asciugacapelli e set di cortesia.
La Colazione si svolge nella zona del Bar e della sala dell’Osteria (spazi collegati direttamente alle camere da un comodo ascensore interno).

Dal forno interno viene sfornato ogni mattina pane fresco, schiacciata, pizza. Le torte e i dolci sono artigianali e prodotti dal laboratorio del Panificio Giuntini di Quarrata.

Il Ristorante

L’Osteria propone ogni giorno a pranzo e cena piatti della tradizione culinaria toscana; utilizzando ingredienti locali, ricercati tra le varie botteghe sparse sul territorio e prima di tutto sull’antistante Piazza del mercato.
Ma il caffè è sempre quello. L’originale e autentico che fin dal 1878 la torrefazione Moka Jenne produce, e che da due secoli riempie di profumo questo pezzo di storia di via del Lastrone, nel cuore più antico e autentico di Pistoia.

La Storia

3 case torri duecentesche sono l’origine del Battisteroe dell’annessa Osteria Bonodinulla. Nel cuore più antico della città di Pistoia, tra il sacro Battistero di San Giovanni e la più profana Piazza della Sala, centro del mercato cittadino.
Posto lungo via del Lastrone, che ripercorre un cardine dell’antica città romana, il complesso si è sempre trovato nel pieno centro della zona commerciale della città. Lo stesso toponimo della via in cui sorge richiama quel “lastrone” dove le merci, in particolare pesci e carni, venivano esposte per la vendita; tratto che caratterizza ancora oggi l’ingresso dell’attuale Osteria.

La Torrefazione Moka Jenne

Ma è alla fine dell’800 che inizia la nostra storia. Jacopo Niccolai, garzone di bottega, riesce ad acquisire dalla vedova del suo titolare l’attività di drogheria che si trovava al piano terra dello stabile. Decide di specializzarsi nell’attività di tostatura del caffè; merce che in quegli anni cominciava ad essere di moda sulle tavole dei benestanti.

In poco tempo la sua scelta ebbe così tanto successo che ai primi del 900 riuscì a acquistare, in diverse fasi, l’intero complesso delle 3 case torri che sorgevano una accanto all’altra. Vennero realizzati appartamenti, magazzini e attività commerciali. Era ufficialmente nata la Torrefazione Moka Jenne, ancora oggi una delle attività storiche più in vista dell’intero territorio pistoiese.

La proprietà rimase intatta ma l’attività, accrescendosi, con gli anni fu spostata all’esterno del centro cittadino dove ancora oggi si trova. Per questo motivo, negli anni 60 del novecento l’intero complesso delle case torri fu chiuso e adibito a magazzino, gli appartamenti svuotati e lasciati inabitati.

Fu solo nel 2012 che l’attuale discendente della famiglia Niccolai e titolare dell’azienda, Roberto Cappellini, decise di “rispolverare” la storia e darle nuovamente il valore che meritava; Artefice di un restauro attento a salvaguardare e valorizzare l’antico ma in sintonia con la modernità e le più attuali norme costruttive.

Sono nate così nel 2015 l’Osteria Bonodinulla, che occupa l’intero spazio del piano terra e del piano interrato, e nel settembre del 2017 il Battistero Residenza d’epoca, 13 camere disposte sui tre piani delle antiche case torri, che vi faranno letteralmente toccare con un dito lo storico Battistero e abbracciare la città, con uno sguardo suggestivo e unico dall’alto dei suoi tetti.

 

Internet
Price: € 90
Bedrooms: 13
Posti Letto: 25
Set In Esterni: Si
Set In Interni: Si
Set In Giardino: Si
Accessibilità Mezzi Per Eventi: Si
Telefono: + 39 0573 079220
Indirizzo: Vicolo dei Fuggiti, 4
Città:
Regione:
Paese: Italia
Telefono: + 39 0573 079220

Contatta la Dimora

Compare Listings