• IT | EN

Palazzo Gentili

Vieni a scoprire una residenza d'epoca di charme nelle Marche
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Contatta la Dimora

Palazzo Gentili: palazzo storico di San Severino Marche

Gli ambienti signorili sono ricchi di dettagli d’epoca quali affreschi e pavimenti originali riportati alla luce dopo un lungo restauro svolto con la collaborazione dell’Accademia delle Belle Arti e durato 10 anni.
Il Palazzo si sviluppa su due piani ed è suddiviso in due ale, un tempo destinate l’una alla nobiltà e l’altra alla servitù. Oggi, negli spazi dell’intera struttura, sono dislocate le 14 soluzioni abitative, veri e propri appartamenti dotati di ogni comfort, suddivisi in Suite, Dependance, Superior e Master Suite.

Il numero di occupanti per appartamento può variare da un minimo di 1 ad un massimo di 5, per un totale di 43 posti letto a occupazione massima. Tutti gli appartamenti sono caratterizzati da dettagli unici che differenziano anche le soluzioni della stessa tipologia. Sono inoltre tutti dotati di bagno privato con set cortesia e asciugacapelli, biancheria da letto e da bagno, riscaldamento autonomo, aria condizionata, Tv LED, connessione Wi-Fi e cassetta di sicurezza.

La struttura dispone anche di un’incantevole sala eventi, anticamente Sala da Ballo dei signori Gentili, e di un suggestivo giardino interno. Entrambi gli ambienti sono ideali per meeting aziendali, conferenze, presentazioni di libri, ma anche matrimoni e compleanni.

A completare l’esperienza di soggiorno, a disposizione degli ospiti Palazzo Gentili offre un’ampia area benessere elegante e confortevole che comprende un centro benessere e una SPA. La SPA è costituita da sauna, bagno turco, vasca idromassaggio, doccia emozionale, un angolo relax e tisaneria, ma soprattutto comprende la grotta hammam, uno spazio ricavato dalle antiche cantine del Palazzo oggi utilizzato per percorsi romantici o per trattamenti estetici praticati con prodotti certificati biologicamente. Per quanto riguarda la parte benessere, la struttura ospita due ampie cabine, una vasta gamma di trattamenti e uno staff altamente qualificato.

La Storia

Palazzo Gentili fu costruito nel 1524 su volere di Francesco Gentili, un nobile signore che si trasferì insieme con la sua famiglia dall’attuale zona del Fabrianese a San Severino Marche, un piccolo comune ricco di fascino, nel cuore delle Marche.

La struttura

La struttura si affaccia sulla meravigliosa Piazza del Popolo: la sua posizione centrale la rende facilmente raggiungibile e permette agli ospiti di potersi spostare in tutta comodità.
Il loggiato di Piazza del Popolo ospita l’ingresso principale, anticipando la grande bellezza per il quale il palazzo era conosciuto già in epoca rinascimentale, segno del potere detenuto dalla famiglia Gentili di Rovellone. Il magnifico portone centinato, impreziosito dai mascheroni opera dell’artista locale Venanzio Bigioli (1771 – 1854) anticipano la breve scalinata, contornata da 4 imponenti colonne, accompagna i visitatori verso le scale principali della struttura e verso la corte interna.

Lo Stile

Lo stile unico ed elegante è visibile in ogni particolare, come nel passamano che guida gli ospiti fino ai piani alti, dove ogni stanza racchiude un vero e proprio tesoro sotto forma dei meravigliosi affreschi alle pareti a al soffitto.
Perle di questi ambienti così carichi di storia sono la sfarzosa sala da ballo, con elementi originali come gli ampi specchi alle pareti e il balcone in ferro battuto. Salendo solo un piano, in uno degli appartamenti, è possibile entrare tramite una piccola porta in una vera opera d’arte: la cappella privata della famiglia Gentili, interamente affrescata dal Biglioli e completa degli arredi originali.

La Corte interna

La corte interna e il giardino rappresentano uno spaccato di storia visibile, man mano che l’ospite sale attraverso i piani alti, la cronologia delle modifiche della struttura: il retaggio che le generazioni dei Gentili hanno volutamente lasciato durante la loro storia conferma la filosofia che ha spinto Francesco Gentili a costruire questa splendida opera architettonica “per sé e per i posteri”.

La Cappella

Magnifico esempio di arte rinascimentale è la cappellina dedicata alla Beata Camilla Gentili situata negli appartamenti nobili al secondo piano. Camilla, figlia di Luca Gentili di Rovellone, a Brandina Grassi, fu uccisa dal consorte Battista Santucci, uomo violento e da sempre in forte conflitto con la famiglia Grassi, rea di aver violato il divieto di parlare con sua madre. Attratta con l’inganno in campagna dal marito, venne pugnalata più volte al petto nonostante lei abbia pregato fino all’ultimo il Signore per il perdono. Dopo l’accaduto il marito tentò la fuga, senza tuttavia riuscirci. Tumulata nella chiesa di san Domenico, la Sua tomba fu fin da subito meta ambita per molti fedeli. Fu per questo, infine, proclamata Beata dal Papa Gregorio XVI nel 1841.

I Servizi

  • centro benessere e SPA;
  • Grotta Hammam per percorsi benessere singoli o di coppia e per trattamenti estetici che necessitano di ambienti con un alto tasso di umidità;
  • area medical beauty con collaborazioni mediche di dottori specializzati nel benessere e nella bellezza;
  • 14 appartamenti ad uso ricettivo di diverse categorie;
  • area eventi ( salone e giardino privato) per matrimoni, meeting ect. con utilizzo della cucina professionale: collaborazione con wedding planner e catering

Visite

durante eventi pubblici organizzati dall’Amministrazione Comunale, siamo soliti aprire le stanze di Palazzo e farle visitare dagli ospiti attraverso tour guidati completamente gratuiti

Wellness spa
Price: € 85 a persona
Bedrooms: 14
Posti Letto: 43
Saloni Per Eventi: 1
Posti Per Eventi: 60
Set In Esterni: Si
Set In Interni: Si
Set In Giardino: Si
Accessibilità Mezzi Per Eventi: Si
Telefono: 0733 638384
Indirizzo: Piazza del Popolo, 33
Regione:
Paese: Italia
Telefono: 0733 638384

Contatta la Dimora

Compare Listings