• IT | EN

Palazzo Salis

Cinquecento anni di storia
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Contatta la Dimora

Palazzo Salis

Da sempre di proprietà della famiglia dei conti Salis, che ne ha curato i restauri attraverso i secoli, Palazzo Salis di Tirano rappresenta oggi un patrimonio artistico e culturale straordinario. Ubicata nel cuore del centro storico di Tirano, dista solo una decina di minuti a piedi dalla stazione delle ferrovie retiche (RhB), che con il trenino rosso del Bernina sono sotto l’egida dell’UNESCO, in quanto patrimonio mondiale dell’Umanità.
Tirano con palazzo Salis sono anche un punto di riferimento della famosa Via Valtellina, principale via di transito dei vini valtellinesi attraverso il passo del Bernina verso il Nord Europa, tra il XVI e il XIX secolo, a conferma della straordinaria importanza commerciale e politica di Tirano tra il XVI e il XIX secolo.

La Storia

Costruito agli inizi del XVII secolo, partendo da 4 edifici nobiliari preesistenti, ha dato vita a una imponente armoniosa struttura in stile barocco con parti cinquecentesche. L’antica dimora dei Salis ramo Zizers, governatori e podestà grigioni in Valtellina, ospita da alcuni anni un museo con arredi, pitture e documenti storici di grande rilievo e valore, così come sorprendenti sono le decorazioni ad affresco e stucco, che da quasi 500 anni impreziosiscono l’austera dimora.

Visitare il Palazzo e il Museo

L’interno del palazzo è visitabile iniziando dalla corte padronale, detta “ della meridiana”, con una bella serliana affrescata, per proseguire salendo l’imponente scalone d’onore e attraversando il grande salone delle feste. Da qui inizia il circuito di 10 sale, tutte perfettamente restaurate e decorate con affreschi e stucchi, che il visitatore potrà ammirare guidato da un’audio guida o, in caso di gruppi, accompagnato da una guida dedicata.

Importanti documenti come i preziosi statuti valtellinesi della prima metà del 1500, in parte manoscritti e in parte primissime stampe, così come il diploma comitale originale dell’imperatore Leopoldo I d’Asburgo, i disegni dell’arch. Giacomo Barozzi, detto “il Vignola” e molti altri ancora, sapranno stupire i visitatori trasportandoli indietro nel tempo e nella storia della Valtellina e della nobile famiglia Salis.

Il circuito prevede anche l’affaccio sull’antica cappella dedicata a S.Carlo Borromeo (1612) e il piccolo prezioso giardino all’italiana.

Orari di apertura:

Dal 1° aprile al 31 ottobre: da lunedì a sabato, dalle 10.00 alle 16.00 (orario ultimo ingresso).
Nel mese di agosto anche la domenica, con medesimo orario.
Per gruppi superiori a 10 persone è sempre consigliabile prenotare la visita con guida (visita possibile anche in altri orari e di domenica).
Da novembre a fine marzo: aperture ad hoc solo su prenotazione per gruppi di minimo 20 persone.

I Servizi

Visita a pagamento del circuito museale con audioguida o, per i gruppi, con guida dedicata (orari vedi sopra).

Soggiorni in camere storiche con bagni en suite e prima colazione, a partire da 140 euro a notte.

Possibilità di ospitare eventi e matrimoni diurni, con spazi da 50 a 250 persone, tra sale più rustiche o sale più eleganti affrescate, a secondo delle preferenze e del budget, con termine dell’evento per le ore 22.00.

Prezzi per eventi

Prezzi a partire da 1.500 euro (+ IVA) fino a 4.500 euro (+ IVA), con servizio di catering e altri servizi a parte.

Possibilità di noleggio location per servizi fotografici o riprese cinematografiche, a partire da 450 euro (+ IVA), per un servizio fotografico sposi di un’ora, e da 4.500 euro per riprese cinematografiche (affitto di un giorno intero).

Per la prenotazione è richiesto un anticipo del 30 %, con il bonifico del saldo almeno 2 giorni prima dell’evento.

Parco o giardino
Price: € 140
Saloni Per Eventi: 10
Set In Esterni: Si
Set In Interni: Si
Set In Giardino: Si
Accessibilità Mezzi Per Eventi: Si
Telefono: +39 340 0640653
Indirizzo: Via Salis, 3, 23037
Città:
Regione:
Paese: Italia
Telefono: +39 340 0640653

Contatta la Dimora

Compare Listings