• IT | EN

Villa Arconati

La maestosità delle ville lombarde
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Contatta la Dimora

Villa Arconati, Fondazione Augusto Rancilio

Tra le più belle e maestose Ville di delizia di Milano, Villa Arconati è un patrimonio di grande valore storico, culturale e architettonico. La Villa – che oggi insieme al suo Giardino è sede della Fondazione Augusto Rancilio – sorge nel Parco delle Groane, nella frazione di Castellazzo di Bollate, da cui prende anche il nome di “Castellazzo”, risalente alla prima edificazione, in età medievale. La Villa è ancora oggi affiancata, come in origine, da un Borgo rurale e dalla chiesa di San Guglielmo.

Straordinario è il Giardino, tra i pochi realizzati in Italia “alla francese” e unico in Lombardia di tale importanza. Di impianto assai articolato e particolarmente ricco di specie arboree, elementi decorativi, sculture e fontane, rappresenta una delle peculiarità che rendono Villa Arconati di grande importanza nel patrimonio storico lombardo e nazionale.

La storia della Villa Arconati

Considerata una rivisitazione all’italiana della Versailles di Luigi XIV, la Regia Villa oggi si presenta nella struttura così come era stata completata dalla famiglia Arconati col finire del XVIII secolo, espressione della cura e dell’eleganza del barocchetto lombardo sull’impianto del precedente casamento seicentesco.

Straordinario è il Giardino, tra i pochi realizzati in Italia “alla francese” e unico in Lombardia di tale importanza. Di impianto assai articolato e particolarmente ricco di specie arboree, elementi decorativi, sculture e fontane, rappresenta una delle peculiarità che rendono Villa Arconati di grande importanza nel patrimonio storico lombardo e nazionale.

Gli spazi interni dimostrano ancora oggi il gusto e l’amore per le arti che hanno in passato animato questa residenza nobile, epicentro culturale in cui si manifestava la passione per l’architettura, l’arte classica, la musica e la scienza dei “cavalieri”.

I servizi: location per eventi e apertura al pubblico

Prezzi eventi aziendali: € da 1000 a 2.500/giorno
Prezzi eventi vari: su preventivo

Pacchetti gruppi turistici: da 180 €

Apertura al pubblico: dal marzo a dicembre – dalle 11.00 alle 19.00

Biglietto ingresso: 7 € INGRESSO LIBERO – 3 € supplemento visita guidata

Luoghi d’interesse nelle vicinanze:

Parco delle Groane: un’area protetta che occupa il più continuo ed importante terreno semi naturale dell’alta pianura lombarda a nord ovest di Milano. Si tratta di un territorio di brughiera di grande interesse geologico, costituito da ripiani argillosi. Le sue estese brughiere, che conservano peculiari specie di flora e di fauna, si estendono gradatamente verso il bosco di pini silvestri e betulle, fino a maturare in boschi alti di querce e carpini

Internet
Animali ammessi
Parco o giardino
Accessibilità disabili
Saloni Per Eventi: 5
Set In Esterni: Si
Set In Interni: Si
Set In Giardino: Si
Accessibilità Mezzi Per Eventi: Si
Telefono: 3938680934
Indirizzo: Via Madonna Fametta, 1
Città:
Regione:
Cap: 20021
Paese: Italia
Telefono: 3938680934

Contatta la Dimora

Compare Listings