• IT | EN

Villa Arese Lucini

Lo charme di una sontuosa villa monumentale lombarda
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Contatta la Dimora

Villa Arese Lucini ad Osnago

Villa Arese Lucini è una splendida dimora nobiliare di fine cinquecento, immersa nel verde della Brianza, a Osnago, a meno di un’ora da Milano e a breve distanza da Como e Lecco.
La grande e fastosa Villa Arese Lucini e’ un complesso architettonico dalla mole imponente sviluppatosi nei secoli al fine di celebrare la potenza della famiglia.
L’eleganza degli ambienti, le decorazioni sfarzose, i preziosi arredi originali, la colleziona di porcellane cinesi ed una biblioteca di inestimabile valore rendono Villa Arese Lucini uno scrigno di segreti custoditi nel tempo.

Villa Arese Lucini si avvale della collaborazione esclusiva dello chef 2 stelle Enrico Bartolini, inimitabile artefice della cucina Contemporary Classic, ispirata ai valori del passato ma magistralmente interpretata in chiave moderna. Il complesso è costituito dalla Villa, dalla Torciera e da un rigoglioso parco all’inglese.

A fianco della Villa, sorge la Torciera, un imponente edificio del XVII secolo riccamente affrescato nonostante la sua antica funzione rurale e amministrativa.

L’originale giardino seicentesco all’italiana a metà del 1800 è stato trasformato in un parco all’inglese. Attualmente costituito da ampi prati leggermente mossi e da piante secolari, offre scorci panoramici di grande effetto. Il Parco è particolarmente suggestivo al calar del sole, quando un gioco di luci rende l’atmosfera magica.

La storia di Villa Arese Lucini

Nella ondulata Brianza, spicca per importana e sontuosita’ Villa Arese Lucini. La dimora e’ un autentico museo che offre la possibilità di leggere la stratificazione delle architetture sovrappostesi in cinquecento anni di storia.

Le vicende di questo monumento ebbero inizio il 14 aprile 1590, allorche Sigismonda d’Este, vedova di Paolo Sfondrati, conte della Riviera, in nome dei propri figli e quale procuratrice del cognato Nicolo’ Sfondrati, che in quello stesso anno sali’ al soglio pontificio col nome di Papa Gregorio XIV, vendette al banchiere comasco Francesco Lucini un fondo in territorio di Osnago, sul quale gia’ insisteva una casa nobile cinquecentesca.
A piu riprese, tra il 1606 e il 1652, il marchese Giulio Lucini, fece erigere una grande e fastosa dimora per celebrare la potenza della famiglia.

Alla fine, nacque un complesso architettonico dalla mole imponente, con la fisionomia piu’ del palazzo che della villa. Dell’originaria abitazione del Cinquecento sono rimaste due sale al piano terreno, caratterizzate dalle volte incrociate impostate su eleganti capitelli pensili e da mura spesse oltre un metro. L’aspetto esteriore della casa, la grandiosita del suo disegno, gli splendidi interni e l’affascinante scalone quadrato furono disegnati e realizzati sotto la direzione di Francesco Maria Richini e del figlio Gian Domenico, celebri architetti, che nel XVII secolo dominarono per quasi cinquant’anni la scena milanese.

Villa Arese Lucini conserva alcuni dei piu’ interessanti e splendidi brani dell’architettura seicentesca lombarda, a partire dallo scalone a quattro rampe, con gradini in granito, balaustre di pietra molera, pareti dipinte a motivi architettonici e vedute di paesaggi della Brianza. Notevole e’ anche la cappella, inserita nel complesso della casa. Benedetta e aperta al culto nel 1652, custodisce affreschi di Gio Cristoforo Storer raffiguranti scene della Passione e un prezioso altare di marmo con pala di scuola lombarda raffigurante la Deposizione di Gesu’

Il Settecento dona a Villa Arese Lucini preziosi ornamenti; tutta la casa conserva un fascino antico, grazie a portali marmorei, ai camini con cappe riccamente decorate, agli splendidi soffitti a cassettoni, ai pavimenti di mosaico alla veneziana, alle scaffalature della ricca biblioteca con oltre ventimila volumi fra cui rarissime edizioni e preziosi incunaboli e a raccolte d’incommensurabile pregio quali sculture, arazzi, quadri, porcellane e oggetti d’arte d’ogni genere.

Nella seconda meta del Settecento, a seguito del matrimonio con Benedetto Arese, conte di Barlassina, il complesso perveniva alla famiglia Arese Lucini, tuttora proprietaria.
Nei primi anni dell’Ottocento, la villa ricevette sovente la visita del Foscolo, che alla contessa Antonietta Fagnani Arese, sua amante, dedico la famosa “Ode all’amica risanata”.

La dimora, ancora abitata stabilmente dai proprietari e ovunque pervasa da un sapore e un’atmosfera di casa, e’ uno scrigno di segreti accumulati e custoditi nei suoi ciquecento anni di storia.

Fanno da cornice al palazzo, la Torciera, un grande complesso del XVII secolo su 3 livelli, anch’esso del Richini, recentemente restaurato e riccamente affrescato nonostante la sua antica funzione rurale e amministrativa ed un Parco all’inglese ricco di piante secolari che offre scorci di rara bellezza e suggestione.

I servizi: location matrimoni ed eventi esclusivi in Brianza

Villa Arese Lucini è un ambiente d’eccezione per chi aspira allo charme e alla raffinatezza.
La Villa puo’ ospitare eventi particolarmente esclusivi fino a 50 ospiti seduti.A fianco della Villa, la Torciera, è stata completamente rinnovata e riportata all’antico splendore. La recente ristrutturazione ha mantenuto ed esaltato tutte le caratteristiche originali, facendone oggi una location unica e di particolare versatilita’ per eventi esclusivi di grande prestigio.
La Torciera si propone quindi alle aziende che intendono organizzare i loro eventi in un ambiente dal notevole impatto visivo ed a privati in cerca di un’incantevole cornice ed una straordinaria ambientazione per matrimoni e ricevimenti.
La Torciera e’ un edificio di 1,000 mq suddiviso in tre ambienti collegati tra loro da una magica scenografia di scalinate ed e’ capace di ospitare eventi fino a 300 persone.
Da un suggestivo cortile si accede all’edificio articolato in tre ambienti:
l’ampia sala con soffitto a capriate (400 mq) e balconata il granaio del piano superiore (250 mq) a cui si accede da un portale affrescato la cantina colonnata con soffitto a volte (250 mq) e la scenografica scalinata.

Il Parco e’ disponibile per eventi in esterno

Villa Arese Lucini si avvale della collaborazione esclusiva dello chef 2 stelle Enrico Bartolini, inimitabile artefice della cucina Contemporary Classic, ispirata ai valori del passato ma magistralmente interpretata in chiave moderna.

Internet
Parco o giardino
Accessibilità disabili
Saloni Per Eventi: 5
Posti Per Eventi: 300
Set In Esterni: No
Set In Interni: No
Set In Giardino: No
Accessibilità Mezzi Per Eventi: No
Telefono: 3356116791
Indirizzo: Largo Arese, 1
Città:
Regione:
Cap: 23875
Paese: Italia
Telefono: 3356116791

Contatta la Dimora

Compare Listings