• IT | EN

Villa Caprera

una villa veneta di charme per eventi privati indimenticabili
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Contatta la Dimora

Villa Caprera

Immersa nella campagna veneta, a Castello di Godego, in provincia di Treviso, Villa Caprera è una struttura risalente al XVIII secolo, che conserva il fascino dell’epoca in cui è stata costruita. Tipica casa padronale di campagna, non ha la prorompente maestosità delle grandi ville venete, ma nelle sue piccole dimensioni, nel suo essere raccolta, accogliente ed aggraziata si rivela una villa a dimensione d’uomo.

La villa è circondata da un grande parco di oltre sei ettari che offre meravigliosi percorsi tra piante secolari, vegetazione autoctona e giardini fioriti, in compagnia degli animali domestici e altri che qui hanno trovato un ambiente accogliente e sicuro.
Il parco, inoltre, funge da vera e propria barriera architettonica, isolando la villa dal territorio circostante e preservandola come una gemma preziosa. A rendere ancora più completa la presenza dell’elemento natura, due corsi d’acqua: il torrente Muson, che un segna il confine frontale della proprietà e il Musonello, una roggia che attraversa il parco e scorre sotto la villa; un tempo serviva per rinfrescare le stanze durante l’estate.

Villa Caprera è stata recentemente acquistata dalla famiglia Santi che l’ha trasformata nella punta di diamante della propria attività di catering e banqueting, oltre ad utilizzarla come location per organizzare indimenticabili feste.
Situata a pochi chilometri da Castelfranco Veneto, Asolo e altri luoghi d’interesse della Provincia di Treviso, Villa Caprera è un gioiello da scoprire ed è a disposizione di tutti coloro che vogliono trascorrere in un luogo magico i propri momenti più importanti.

La Storia

La villa della nobildonna Foscarini è segnalata sin dal 17 marzo 1778 in un progetto di regolamentazione del torrente Muson e della roggia Musonello in territorio di Castello di Godego. Nell’800 il proprietario, un generale dell’esercito garibaldino, di cui non si è riusciti a rintracciare il nome, decise di intitolare la villa con il nome del paese dell’eroe dei due mondi. Successivamente anche la strada Bassanese, costruita nel 1830, che collega Bassano a Castelfranco Veneto, prenderà il nome della villa, mantenendolo fino ad oggi.
Nel ’900 Villa Caprera divenne proprietà degli eredi di Ubaldo Serena, famiglia ben nota a Castelfranco Veneto per l’attività di distillazione: era la loro villa di campagna.

Dal 20 novembre del 1947 diventò dimora stabile del marchese Vincenzo D’Ayala Valve, cavaliere dell’Ordine di Malta, di origine spagnola, nato a Napoli nel 1905, che sposò Silvia, una delle figlie di Ubaldo.
Durante la Seconda Guerra Mondiale i tedeschi usarono la villa come base: si racconta che controllassero il territorio appostandosi sul pioppo più alto del parco. Mentre le cantine vennero utilizzate come ghiacciaia per le riserve di cibo.
Finita la guerra, Villa Caprera divenne ritrovo abituale della nobiltà europea grazie alle numerose feste date dai proprietari. Tra gli ospiti più illustri ricordiamo la regina Elisabetta ed il duca di Genova.

Dopo la morte del marchese Ayala Valve, nel 1995, gli eredi hanno abbandonato la villa, causando un grave deperimento sia alla costruzione che al parco.
È solo grazie a Fabrizio e Gloria Santi, i nuovi proprietari, che Villa Caprera è tornata agli antichi splendori: il restauro della villa e del parco costituisce un vanto per il patrimonio artistico e culturale locale.

Oggi, grazie all’impegno della famiglia Santi, tutti possono vivere in Villa Caprera momenti magici che solo un passato così ricco di storia può evocare.

I Servizi

Villa Caprera è ormai legata indissolubilmente alla famiglia Santi ed è diventata l’ambientazione prediletta per tutte le attività di catering, banqueting e gli eventi organizzati dai proprietari.
Grazie alla recente opera di restauro è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza, sia per i privati che per le aziende, conservando tuttavia il fascino di un tempo, come si può notare dall’atmosfera esclusiva ma sempre accogliente che prende a seconda delle diverse occasioni e che muta con il trascorrere delle stagioni. Aperta tutto l’anno, viene custodita e curata quotidianamente per preservarne le bellezze artistiche e naturalistiche, mentre durante le occasioni speciali si popola con l’incessante lavorio dello staff Santi che la porta a rivivere i fasti del passato.

Con le sue numerose sale e i salotti, l’incantevole serra, la tensostruttura e il salone delle feste, Villa Caprera si presta a numerosi utilizzi: da una semplice cena a una festa di compleanno, un matrimonio, un evento aziendale e molto altro ancora.
Il parco, oltre alla possibilità di rilassanti passeggiate immersi nel verde, offre scorci affascinanti che possono diventare sfondi per shooting fotografici, e ancora per feste all’aperto durante la bella stagione o nella grande tensostruttura costruita nel retro della villa.
Villa Caprera riserva inoltre agli sposi la possibilità di trascorrere la prima notte di nozze in un luogo magico grazie alla magnifica suite che copre tutto il primo piano, cui si aggiungono altre due stanze per le coppie che hanno già figli.

OFFERTA:
Matrimoni
Organizzazione eventi privati
Organizzazione eventi aziendali
Altri eventi e feste
Catering & Banqueting by Santi

 

 

Internet
Parco o giardino
Posti Per Eventi: 250
Set In Esterni: Si
Set In Interni: Si
Set In Giardino: Si
Accessibilità Mezzi Per Eventi: Si
Telefono: +39 0423 760430
Indirizzo: Via Caprera, 39
Regione:
Paese: Italia
Telefono: +39 0423 760430

Contatta la Dimora