• IT | EN

Villa del Cardinale

Immersa nel verde di un parco secolare
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Contatta la Dimora

Villa del Cardinale a Rocca di Papa

La Villa del Cardinale, immersa nel verde di un parco secolare sulla costa del lago Albano, è ricca di arte e archeologia.
Lo stile autentico e l’atmosfera storica che la contraddistinguono sono stati conservati, ma combinati con elementi moderni e raffinati.

Le 20 camere nella Villa e le 14 nel Borghetto sono dotate di ogni comfort.
Tra i punti di forza, la cucina “espressa”: ogni menù è composto da una attenta selezione di piatti provenienti dalla tradizione italiana e impreziosita dalle scelte dello Chef. Gli eleganti saloni e i suggestivi spazi esterni ospitano fino a 240 persone.

Le sale congressi, dotate di luce naturale e attrezzature tecniche di base, ospitano fino a 170 persone; numerosi e accoglienti sono gli spazi interni ed esterni, sale e terrazze, che godono di una bellissima vista sul lago.
Lungo la proprietà sono presenti diversi edifici (la Villa, il Borghetto, le Scuderie e Punta San Michele) che si prestano all’organizzazione di ogni tipo di Evento, meeting e ricevimenti.

La storia della Villa del Cardinale

La Villa fu costruita nel 1629 dal Cardinale Gerolamo Colonna sul terreno donatogli dal Papa Urbano VIII Barberini, che amava questi luoghi per praticare la sua grande passione: la caccia. La struttura è opera dell’architetto Antonio Del Grande, al quale sono attribuiti anche il Duomo di Rocca di Papa e la Chiesa di San Barnaba a Marino.

L’intero complesso sorge sui resti di una villa patrizia, di cui, ancora oggi, sono evidenti le tracce: colonne, capitelli e fregi costellano tutto il perimetro della proprietà. Stando alle fonti storiche, consoli e condottieri romani raggiungevano questo luogo per dare inizio alle Feriae Latinae, festività dedicate a Giove Laziale per le vittorie conseguite in battaglia.

Con il Principe Egidio, terzogenito di casa Colonna e fratello minore del Cardinale, la Villa iniziò ad accogliere ospiti illustri. Il Principe, infatti, era solito organizzare grandi feste in onore della corte pontificia di Castel Gandolfo, offrendo tutta la sua ospitalità ai diversi Papi che si susseguirono nel Seicento.

In questo luogo, ogni pietra, ogni ombra conserva gelosa lontani ricordi e la Villa, grazie alla sua storia e alle sue bellezze architettoniche e naturali, rispecchia tuttora il pensiero di Petrolini, che la definì “la più bella tra le ville dei Castelli Romani”.

I servizi della Villa del Cardinale, Castelli Romani

Reception 24 H
Ampio parcheggio
Ristorante
Wifi gratuito
Sentieri e itinerari per passeggiate
Servizio navetta a richiesta
Nelle camere: bagno, tv, minibar

Internet
Parco o giardino
Accessibilità disabili
Price: € 120 / giorno
Bedrooms: 34
Posti Letto: 73
Saloni Per Eventi: 3
Posti Per Eventi: 240
Set In Esterni: Si
Set In Interni: Si
Set In Giardino: Si
Accessibilità Mezzi Per Eventi: Si
Telefono: 0694792127
Indirizzo: via dei laghi, 7
Regione:
Cap: 00040
Paese: Italia
Telefono: 0694792127

Contatta la Dimora

Compare Listings