• IT | EN

Villa della Genga

Il fascino di una villa storica in un antico borgo
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Contatta la Dimora

Villa della Genga a Spoleto

La Villa della Genga sovrasta il piccolo paese di Poreta, è ubicata alla base di un verde colle coperto da lecci e olivi in posizione dominante la valle.
Edificata nel Seicento, la Villa ha svolto per secoli una duplice funzione, il centro di un’azienda agricola con i suoi annessi e le case coloniche e la funzione di casa di svago, o casino di caccia. A conferma di quest’ultima funzione l’eleganza del luogo, la raffinatezza dei dipinti e per ultima la permanenza di Papa Leone XII durante il XIX secolo.

La storia di Villa della Genga

Nel 1673 venne costruita la bella villa in una cornice di rara bellezza e suggestiva quiete, fu la casa di caccia preferita del Cardinale Annibale della Genga che nel 1823 fu eletto Papa assumendo il nome di Leone XII. L’azienda con il marchese Federico Pucci della Genga (1920) ritrovò splendore dopo un periodo di inattività e venne trasf