• IT | EN
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results
Posted by user1131 on Luglio 23, 2015
| 0

L’Accademia Carrara è il solo museo italiano composto da lasciti di importanti collezionisti privati. Fu istituita nel 1794, come realtà unica di Pinacoteca e scuola di Pittura, su iniziativa di Giacomo Carrara, che ne avviò la costruzione con l’intenzione che ospitasse la sua ricchissima raccolta di dipinti. Il conte Carrara  inoltre preservò il futuro dell’Accademia lasciandole, per volontà testamentaria, ogni suo avere.  Alla sua morte la gestione dell’Accademia  passò alla Commissarìa, composta da membri delle famiglie aristocratiche bergamasche.

Col tempo il patrimonio dell’Accademia è cresciuto in modo straordinario, sia per il numero sia per  la qualità delle opere raccolte.  Negli anni infatti ha ricevuto le donazioni del conte Guglielmo Lochis, del senatore del Regno d’Italia Giovanni Morelli (1816-1891) –  uno dei padri fondatori della moderna storia dell’arte –  e infine la collezione di sculture di Federico Zeri.
Inoltre, affianco alle donazioni maggiori sono pervenuti negli anni oltre duecento preziosi lasciti che ne hanno impreziosito la raccolta, che assomma oggi a 1.800 dipinti.

Il Museo dell’Accademia Carrara è attualmente una realtà globale, con rappresentanza di generi pittorici del Sei, Sette e Ottocento, una importante raccolta di disegni e stampe e preziosi nuclei di arti decorative, come ventagli, porcellane, bronzetti e medaglie.

Vista l’indiscussa rilevanza delle sue opere e, al tempo stesso, la necessità di  garantire all’istituzione il giusto rispetto della sua identità e storia, nel  1958 il Comune di Bergamo subentra nella titolarità dell’Accademia Carrara e la pinacoteca diventa a tutti gli effetti un museo civico.

Nel 2008 il museo chiude per fondamentali lavori di restauro e adeguamento impiantistico, oltre che per riconoscere un nuovo ordinamento ai dipinti. La riapertura  è avvenuta il  23 aprile 2015.

Piazza Giacomo Carrara, 82, 24121 Bergamo

Orario di apertura:

Lunedì – giovedì 9.00 – 19.00
Venerdì 9.00 – 24.00
Sabato, domenica e festivi 9.00 – 20.00

  • Le ultime notizie

  • Guida d’Italia

    Guide-italia Placeholder
    Guide-italia
  • CERCA NEL SITO

    Ricerca Avanzata

Compare Listings