Le Dimore del Quartetto

Le Dimore del Quartetto

I Quartetti d'archi incontrano le dimore storiche italiane
Le Dimore del Quartetto

Le Dimore del Quartetto” unisce l’esigenza formativa dei giovani Quartetti d’archi alla
valorizzazione del patrimonio di dimore storiche.
In collaborazione con  l’Associazione Dimore Storiche Italiane è stata creata una rete di
antiche dimore che ospitano i giovani musicisti alla vigilia di un impegno artistico, in cambio
di un concerto finale. I Quartetti sono selezionati dal Direttore Artistico Simone Gramaglia,
viola del Quartetto di Cremona.

Il progetto crea una economia circolare, nella quale gli esuberi di spazio e l’isolamento delle
antiche dimore si trasformano in una risorsa per le giovani formazioni musicali. La
restituzione dell’ospitalità in musica crea un valore per la Dimora che riprende vita a costo
zero tornando ad essere un centro culturale per la comunità, rilanciando il ruolo primario
dei mecenati. Attraverso le Dimore del Quartetto si creano nuove occasioni d’incontro in
luoghi inconsueti, riportando in vita spazi non utilizzati e avvicinando un nuovo pubblico alla
musica da camera. La rete vuole essere anche un supporto logistico alle società
concertistiche nell’impiego di giovani formazioni musicali per una nuova cultura sostenibile.

Obiettivi raggiunti:
21 Quartetti, 75 Dimore in 12 Regioni e 35 Province, 80 concerti in un anno, 4800
spettatori circa, 2 borse di studio da 5000 euro assegnate nel 2016 ai Quartetti.
Il consolidamento dei rapporti con i partner e l’acquisizione di nuove collaborazioni rende il
progetto più solido e pronto per uno sviluppo europeo. Le Dimore del Quartetto è già un
punto di riferimento per i giovani musicisti.

Dove:
Le dimore storiche che fanno parte della rete de Le Dimore del Quartetto sono così
distribuite sul territorio italiano (regione, provincia, località):
Valle d’Aosta: Aosta: Gressoney St. Jean
Piemonte: Torino: Piossasco, Collegno,Novara, Boca, Cuneo, Busca, Asti, Belveglio, Alessadria, Piovera e Spinetta Marengo
Lombardia: Bergamo: Lurano; Como: Albavilla, Cremia, Parravicino d’Erba;
Cremona: Casalbuttano; Lecco: Merate, Calolziocorte, Valmadrera; Milano; Varese:
Caidate, Taino
Veneto: Padova: Este; Venezia ; Vicenza: Castelgomberto
Friuli Venezia Giulia: Udine, Ruda
Toscana: Arezzo: Lucignano, Sargiano; Firenze: Fiesole, Montespertoli, Pontassieve;
Livorno: Nugola; Pisa: Guardistallo; Ghizzano di Peccioli; Pistoia: Quarrata; Siena:
Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Monteroni d’Arbia, Pienza, San
Quirico d’Orcia, Trequanda
Emilia Romagna: Bologna: Ozzano dell’Emilia; Reggio Emilia: Albinea
Lazio: Rieti: Labro; Roma: Cerveteri, Gallicano; Viterbo: Proceno
Umbria: Perugia: Castiglione del Lago, Gubbio, Spoleto
Campania: Benevento: Campolattaro, Napoli: Vico Equense ; Salerno
Puglia: Lecce: Casamassella
Sicilia: Catania; Palermo ; Messina

Quartetti:
Partecipano al progetto: Alauda Quartet, Quartetto Adorno, Cesar Franck String Quartet,
Cuarteto nel Cuore, Quartetto Daidalos, Quartetto Echos, Quartetto Elsa, Entheos String
Quartet, Quartetto Epos, Quartetto Fauves, Quartetto Guadagnini, Quartetto Indaco,
Quartetto Lyskamm, Quartetto Maurice, Quartetto Mitja, Quartetto Noûs, Trio Quodlibet,
Quartetto Sincronie, zArt Quartett, Behn Quartet, Quartetto Eos
E’ in corso la selezione dei Quartetti europei.

Piani di sviluppo 2017
• Realizzare una serie di videoritratti che diano voce al progetto su canali televisivi e social
media, restituendo attualità e valore alle Dimore e testimoniando l’impegno e la qualità
dei musicisti (in collaborazione con Sky Arte e Sky Classica)
• Consolidare la rete sul territorio italiano attraverso una collaborazione più attiva con
ADSI e con le Società per Concerti
• Avviare lo sviluppo di una rete di Dimore europea, in collaborazione con European
Historic Houses Association
• Selezionare nuovi Quartetti europei
• Sviluppare un’etichetta discografica che veicoli all’interno del circuito i CD dei Quartetti
come materiale promozionale per case e regioni

Scopri le più belle Dimore d'Italia, selezionate per te tra i nostri Palazzi, Ville e Castelli.

  • Siena, dal ‘200 al ‘400 La Collezione Salini

    Grande successo per la mostra sulla Collezione Salini svoltasi dal 15 giugno al 15 settembre  presso i Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico; una raccolta di opere d’arte senesi davvero eccezionale, circa 150 “pezzi” tra dipinti, sculture, oreficerie e maioliche. Le opere sono state presentate nei suggestivi locali dei Magazzini per ricreare lo stile e l’atmosfera del Castello di - [...]
    Vai alla News
  • Cantine aperte in Dimore Storiche

    Il 27 e il 28 maggio, in occasione dell’annuale manifestazione “Cantine Aperte 2017”, promossa dal Movimento del Turismo del Vino, l’Associazione Dimore Storiche Italiane è stata rappresentata da circa 30 aziende vitivinicole consociate. La campagna italiana che circonda numerose dimore storiche è ancora quella dei paesaggi di tante pitture rinascimentali; castelli, cascine, ville e masserie faranno da cornice all’esperienza della scoperta di una produzione vitivinicola di - [...]
    Vai alla News
  • Giornata Nazionale dell’A.D.S.I. – 21 maggio 2017

    Si è svolta domenica 21 maggio 2017 la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: l’iniziativa annuale promossa da A.D.S.I. dove sono state aperte gratuitamente circa 300 splendide residenze d’epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini in tutt'Italia a centinaia di migliaia di visitatori italiani e stranieri.Per celebrare i 40 anni di A.D.S.I. questa - [...]
    Vai alla News
  • Il Grand Tour per Dimore Storiche a Vinitaly

    Verona, 9-12 aprile 2017 – Anche quest’anno ADSI - Associazione Dimore Storiche Italiane è stata presente all'appuntamento di Vinitaly a Verona, a testimonianza del suo crescente impegno nel sostenere la grande tradizione vitivinicola italiana.La partecipazione di soci ADSI alla manifestazione è infatti sempre più numerosa: sono 54 le tenute storiche con cantina che - [...]
    Vai alla News
  • Dimore Storiche nei cieli del mondo con Alitalia

    10 Dimore ADSI sono state citate in 7 pagine del magazine Ulisse di Alitalia con ampi spazi di redazionale dedicati al nostro Grand Tour per un ideale giro d'Italia, dove unire cultura, bellezza e un soggiorno all'insegna della qualità e del saper vivere. Altre dimore nei prossimi numeri.Leggi l'articolo - [...]
    Vai alla News