Domus Laeta

La Domus Laeta è un’antica dimora che trasmette l’incanto del passato. E’ nel Parco Nazionale del Cilento, bene dell’UNESCO, in un piccolo paese, Giungano, in provincia di Salerno, fondato dagli abitanti di Paestum che, impauriti dai Saraceni, preferirono il clima salubre della collina.

E’ esposta a mezzogiorno ed ha un’affascinante panorama fino a mare. Conserva ancora oggi la sua articolata struttura del sec. XVII. Torrette di avvistamento e feritoie lungo le mura, sale, biblioteca storica, ed ai piani sottostanti stalle e mangiatoie, frantoio in pietra per l’olio, cantine e forni per il pane.

Nel giardino, arioso e panoramico l’antica vasca di raccolta d’acqua, accanto al pozzo sorgivo, è stata trasformata in piscina con idromassaggio. Appartiene da sempre ad un’aristocratica famiglia, le cui memorie sono rimaste nei mobili, negli oggetti, nell’importante archivio e nei rari ed antichi testi della pregevole biblioteca di circa 2000 volumi.

La residenza, opportunamente ristrutturata, offre un’accoglienza di tipo bed and breakfast. A disposizione degli ospiti camere doppie quadruple e suite tutte con bagno privato, ed inoltre sale di rappresentanza, biblioteca, sala della musica. Ampi spazi esterni, loggiato con affreschi, terrazza belvedere, giardino con alberi da frutta. I padroni di casa garantiscono un soggiorno cordiale e raffinato.

Particolare cura è destinata al breakfast e su richiesta vengono allestite cene di gala. Ideale anche per ricevimenti di classe e piccoli meeting.


La Domus Laeta è un’antica dimora che trasmette l’incanto del passato. E’ nel Parco Nazionale del Cilento, bene dell’UNESCO, in un piccolo paese, Giungano, in provincia di Salerno, fondato dagli abitanti di Paestum che, impauriti dai Saraceni, preferirono il clima salubre della collina.

E’ esposta a mezzogiorno ed ha un’affascinante panorama fino a mare. Conserva ancora oggi la sua articolata struttura del sec. XVII.

Torrette di avvistamento e feritoie lungo le mura, sale, biblioteca storica, ed ai piani sottostanti stalle e mangiatoie, frantoio in pietra per l’olio, cantine e forni per il pane. Nel giardino, arioso e panoramico l’antica vasca di raccolta d’acqua, accanto al pozzo sorgivo, è stata trasformata in piscina con idromassaggio. Appartiene da sempre ad un’aristocratica famiglia, le cui memorie sono rimaste nei mobili, negli oggetti, nell’importante archivio e nei rari ed antichi testi della pregevole biblioteca di circa 2000 volumi.
La residenza, opportunamente ristrutturata, offre un’accoglienza di tipo bed and breakfast. A disposizione degli ospiti camere doppie quadruple e suite tutte con bagno privato, ed inoltre sale di rappresentanza, biblioteca, sala della musica. Ampi spazi esterni, loggiato con affreschi, terrazza belvedere, giardino con alberi da frutta. I padroni di casa garantiscono un soggiorno cordiale e raffinato. Particolare cura è destinata al breakfast e su richiesta vengono allestite cene di gala. Ideale anche per ricevimenti di classe e piccoli meeting.


Prezzo intera proprietà al giorno: euro 1200/1400
Prezzo intera proprietà a settimana: euro 8400/9800
Prezzo intera proprietà weekend ( due notti ): euro 2400/2800
Prezzo camera doppia al giorno: euro 90/120
Prezzo camera doppia a settimana: euro 600/800
Prezzo camera doppia weekend (due notti ): euro 180/240
Prezzo camera quadrupla al giorno: euro 150/200
Prezzo camera quadrupla a settimana: euro 1000/1300
Prezzo camera quadrupla weekend (due notti ): euro 300/480


Servizi Offerti :
Soggiorni Brevi
Weekend
Vacanze
Location Eventi Aziendali
Location Eventi Privati
Location Eventi Culturali
Location Matrimoni
Location Set Cinematografici
Visite Culturali
Ristoranti
Agriturismo

Caratteristiche Generali

  • Piscina :
  • Wellness SPA :
  • Accessibilità Disabili :
  • Internet :
  • Animali ammessi :
  • Parco o Giardino :

Ospitalità

  • Numero Camere : 10
  • Posti Letto : 30
  • Prezzo Dimora al giorno : 1200€
  • Prezzo Dimora a settimana : 8400€
  • Prezzo camera al giorno : 90€
  • Prezzo camera a settimana : 600€

Eventi e Matrimoni

  • Saloni : 3
  • Posti a sedere : Dato n.d.

Set Cinematografici

  • Set in Esterni :
  • Set in Interni :
  • Set in Giardino :
  • Set in Piscina :
  • Acessibilità Mezzi :

Ristorazione

  • Colazione : Costo n.d
  • Brunch : Costo n.d
  • Pranzo : Costo n.d
  • Aperitivo : Costo n.d
  • Cena : Costo n.d

Visite

  • Costo Biglietto : Costo n.d
  • Giorni : Lun,Mar,Mer,Gio,Ven,Sab,Dom
  • Orari : Dato n.d.
  • Bookshop :
  • Visita con Guida :
Domus Laeta

Regione : Campania

Provincia : SA

Comune : Giungano

Indirizzo : Via Flavio Gioia

C.A.P. : 84050

Info

Luoghi di interesse nelle vicinanze:

Certosa di Padula


Vuoi Contattare la dimora? compila il form con le informazioni richieste (nessuna commissione è prevista dalla prenotazione tramite questo sito)

Non sono ancora presenti commenti su questa Dimora


Hai Visitato la Dimora? compila il form e facci avere un tuo commento

Scopri le più belle Dimore d'Italia : Campania

  • 300 mila visitatori per la Giornata Nazionale dell’A.D.S.I. 2018

    Roma, giugno  2018 – Grande successo nel tradizionale appuntamento di primavera con la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: Domenica 27 maggio A.D.S.I ha aperto oltre 400 residenze d’epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini in tutt'Italia a centinaia di migliaia di visitatori e turisti italiani e stranieri. Le Dimore storiche aperte nell'anno - [...]
    Vai alla News
  • Mostra Van Dyck e i suoi amici Fiamminghi a Genova 1600-1640

    Una nuova mostra per l’Associazione Amici di Palazzo della Meridiana, curata da Anna Orlando, che vuole raccontare una straordinaria e unica stagione pittorica per l’Europa.Cinquanta opere tra dipinti, disegni ed incisioni, tra queste 8 sono di Van Dyck, selezionate da musei e collezioni private per offrire al pubblico un raffinato distillato di questo eccezionale momento della storia dell’arte europea.Saranno - [...]
    Vai alla News
  • Siena, dal ‘200 al ‘400 La Collezione Salini

    Grande successo per la mostra sulla Collezione Salini svoltasi dal 15 giugno al 15 settembre  presso i Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico; una raccolta di opere d’arte senesi davvero eccezionale, circa 150 “pezzi” tra dipinti, sculture, oreficerie e maioliche. Le opere sono state presentate nei suggestivi locali dei Magazzini per ricreare lo stile e l’atmosfera del Castello di - [...]
    Vai alla News