Palazzo Borio

Palazzo Borio è una piccola dimora signorile di impronta settecentesca che potrebbe essere definita come il corrispettivo italiano di un ‘Hotel Particulier’ francese di una cittadina di provincia.

Degni di menzione sono: lo scalone neoclassico, il corridoio neogotico del primo piano e la Sala Rosa, bel esempio di rococò lombardo, con le pareti affrescate a finto damasco di seta rosa e con il plafone riportante, sempre affresco, quattro medaglioni, uno per ogni lato della sala, i due sui lati corti riproducenti delle figure di ‘turchi’, quelli sui lati più lunghi dei paesaggi silvestri.


Si pensa che Palazzo Borio fosse il primo nucleo abitativo della nobile famiglia dei Corniani, le cui notizie storiche risalgono all’anno 1000 antecedentemente alla fondazione di Orzinuovi stessa.

Verso la fine dell’800 il palazzo venne acquisto dal Nobile Giacomo Borio di Tigliole, sindaco di Orzinuovi, la cui famiglia, proveniente dal Piemonte, aveva preso stanza da qualche tempo in città.

Fu il figlio di quest’ultimo, Gaetano Borio, che provvide, nel 1926, in occasione delle sue nozze con la Nobile Ercolina Maffeis, a far affrescare la cupola dello scalone ed il corridoio del piano terra da un noto artista locale, Mario Manera.


Visite: gratuite su prenotazione


Servizi Offerti :
Location Set Cinematografici
Visite Culturali

Caratteristiche Generali

  • Piscina :
  • Wellness SPA :
  • Accessibilità Disabili :
  • Internet :
  • Animali ammessi :
  • Parco o Giardino :

Set Cinematografici

  • Set in Esterni :
  • Set in Interni :
  • Set in Giardino :
  • Set in Piscina :
  • Acessibilità Mezzi :

Visite

  • Costo Biglietto : Costo n.d
  • Giorni : Dato n.d.
  • Orari : Dato n.d.
  • Bookshop :
  • Visita con Guida :
Palazzo Borio

Regione : Lombardia

Provincia : BS

Comune : Orzinuovi

Indirizzo : Via Bagnadore, 46

C.A.P. : 25034

Info

Luoghi d’interesse nelle vicinanze:

Rocca San Giorgio di Orzinuovi, Castello di Padernello


Vuoi Contattare la dimora? compila il form con le informazioni richieste (nessuna commissione è prevista dalla prenotazione tramite questo sito)

Non sono ancora presenti commenti su questa Dimora


Hai Visitato la Dimora? compila il form e facci avere un tuo commento

Scopri le più belle Dimore nelle vicinanze

  • 300 mila visitatori per la Giornata Nazionale dell’A.D.S.I. 2018

    Roma, giugno  2018 – Grande successo nel tradizionale appuntamento di primavera con la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: Domenica 27 maggio A.D.S.I ha aperto oltre 400 residenze d’epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini in tutt'Italia a centinaia di migliaia di visitatori e turisti italiani e stranieri. Le Dimore storiche aperte nell'anno - [...]
    Vai alla News
  • Mostra Van Dyck e i suoi amici Fiamminghi a Genova 1600-1640

    Una nuova mostra per l’Associazione Amici di Palazzo della Meridiana, curata da Anna Orlando, che vuole raccontare una straordinaria e unica stagione pittorica per l’Europa.Cinquanta opere tra dipinti, disegni ed incisioni, tra queste 8 sono di Van Dyck, selezionate da musei e collezioni private per offrire al pubblico un raffinato distillato di questo eccezionale momento della storia dell’arte europea.Saranno - [...]
    Vai alla News
  • Siena, dal ‘200 al ‘400 La Collezione Salini

    Grande successo per la mostra sulla Collezione Salini svoltasi dal 15 giugno al 15 settembre  presso i Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico; una raccolta di opere d’arte senesi davvero eccezionale, circa 150 “pezzi” tra dipinti, sculture, oreficerie e maioliche. Le opere sono state presentate nei suggestivi locali dei Magazzini per ricreare lo stile e l’atmosfera del Castello di - [...]
    Vai alla News