• IT | EN
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results
Posted by user1131 on Settembre 28, 2018
| 0

In Toscana, a Firenze, che fu la culla del Rinascimento e la scena del mecenatismo mediceo, un innato senso della bellezza, un patriziato colto e operoso, uno spirito di conservazione senza pari, hanno reso le dimore storiche fiorentine tra le più belle d’Italia. Ci sono ancora famiglie che vivono in un palazzo progettato per loro da Raffaello o nella villa in cui Lorenzo il Magnifico fu educato. Nel dolce paesaggio toscano, ville e castelli sono al centro delle produzioni agricole e vitivinicole tramandate per generazioni e che offrono al viaggiatore degustazioni di vini e di oli.
Siena, gioiello dell’architettura italiana, custode di tradizioni secolari, conserva gli antichi splendori della gloriosa repubblica. Dalle residenze private affacciate su Piazza del Campo, si gode di un insieme architettonico intatto, in una città in cui l’unico mutamento avvenuto è stato la perdita dell’antica indipendenza. La campagna toscana che la circonda e che fa da sfondo a molte dimore è ancora quella dei paesaggi di tante pitture rinascimentali, castelli, fortificazioni, ville e giardini sono ancora oggi mantenuti in vita da proprietari custodi di tradizioni secolari, spesso dediti all’agricoltura e alla produzione di vini pregiati.

Il nostro itinerario:

Nel corso di quattro giornate la prima sarà dedicata a Firenze con la visita di alcuni palazzi privati, fra cui uno progettato da Giuliano da Sangallo di cui si conserva uno spettacolare camino e uno da Raffaello, e al giardino privato più grande in Europa all’interno di mura urbane.

La seconda giornata sarà dedicata a Siena, con visite private di un palazzo affrescato dal Beccafumi, una villa con giardino all’italiana e cappella del Peruzzi, un’altra con interni perfettamente preservati della fine del XVIII Secolo e cuore di una azienda vitivinicola; concludendo con la visita di una villa disegnata dal Peruzzi.

Un’altra giornata sarà dedicata ai giardini storici privati di Fiesole e dei dintorni di Firenze e la quarta giornata con visite a ville e a cantine storiche più o meno note tra Firenze e Siena.

  • Le ultime notizie

  • Guida d’Italia

    Guide-italia Placeholder
    Guide-italia
  • CERCA NEL SITO

    Ricerca Avanzata

Compare Listings