• IT | EN

Palazzo Mondo Capodrise

Tra il barocco e il neoclassico
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Palazzo Mondo Capodrise

Città:
Regione:

Contatta la Dimora

Palazzo Mondo a Capodrise

Il Palazzo Mondo, della seconda metà del sec. XVIII, è un esempio di transizione stilistica tra il gusto rococò e il gusto neoclassico di ispirazione archeologica e rappresenta perfettamente l’architettura aristocratica dell’Italia meridionale.

L’appartamento del primo piano, frammentariamente conservato, è ricco di suggestioni.

Si possono visitare un salotto rococò affrescato sulle pareti e sulla volta, la camera da pranzo, una sala dedicata ai progetti vanvitelliani della Reggia di Caserta, uno studio dipinto in giallo e decorato con bordi all’etrusca, una camera da letto con pareti dipinte in rosso pompeiano e bordi all’antica, una saletta di preghiera.

La storia di Palazzo Mondo

Il Palazzo Mondo, della seconda metà del sec. XVIII, è un esempio di transizione stilistica
tra il gusto rococò e il gusto neoclassico di ispirazione archeologica. L’appartamento del primo piano, frammentariamente conservato, è ricco di suggestioni.

Si possono visitare un salotto rococò affrescato sulle pareti e sulla volta, la camera da pranzo, una sala dedicata ai progetti vanvitelliani della Reggia di Caserta, uno studio dipinto in giallo e decorato con bordi all’etrusca, una camera da letto con pareti dipinte in rosso pompeiano e bordi all’antica, una saletta di preghiera.

Sulla volta affrescata del salotto rococò, si possono ammirare le prospettive architettoniche dipinte dai fratelli Magri, pittori scenografi della scuola del Bibiena, e negli angoli riconoscere le figure allegoriche dipinte dal pittore Domenico Mondo (Capodrise 1723 – Napoli 1806), raffiguranti le Virtù Cardinali (Fede, Speranza, Carità) e le Virtù Teologali (Fortezza, Prudenza, Giustizia, Temperanza).

Il pittore Domenico Mondo, formatosi a Napoli alla bottega del famoso Francesco Solimena, visse a Capodrise fino al 1789, anno in cui fu nominato, congiuntamente al pittore neoclassico Wilhelm Tischbein, direttore dell’Accademia Reale del Disegno a Napoli.

Un unico tratto coloristico e una nostalgica atmosfera delineano la fisionomia del cortile giardino, chiuso tra alti muri di tufo e ambienti rustici di piano terra.

Luoghi d’interesse nelle vicinanze:

Palazzo Reale di Caserta (Appartamenti Storici, Parco Reale) e Acquedotto Carolino, Maddaloni, Casino Reale del Belvedere di San Leucio, Duomo e Borgo Medioevale di Casertavecchia, Anfiteatro Romano e Mitreo di Santa Maria Capua Vetere, Museo Archeologico Campano di Capua, Città di Capua, Abbazia di Sant’Angelo in Formis, Giardino dei Duchi Guevara di Bovino (sec. XVIII) a Recale.

Parco o giardino
Saloni Per Eventi: 1
Set In Esterni: No
Set In Interni: No
Set In Giardino: No
Accessibilità Mezzi Per Eventi: No
Indirizzo: Via Domenico Mondo, 6
Città:
Regione:
Cap: 81020
Paese: Italia

Contatta la Dimora

Compare Listings