• IT | EN

Villa Tiepolo Passi

Un viaggio tra tradizione e futuro
Cerca nel sito
Cerca nel sito
Ricerca Avanzata
Nessun prodotto trovato 0 results
Your search results

Villa Tiepolo Passi

Città:
Regione:
A partire da: € 90

Contatta la Dimora

La Villa

Villa Tiepolo Passi è costruita in stile veneziano barocco. Al piano terra della casa dominicale soffitti alla sansovina e quadreria veneta secentesca; al piano nobile sontuosi affreschi di Pietro Antonio Cerva, detto il Bolognese (1674-75). All‘esterno, grande selese con i busti dei filosofi Democrito e Eraclito, miragli di un antico orologio solare, e peschiera adornata dalle statue della Sapienza e della Prudenza, opere di Giuseppe Bernardi e del nipote Giovanni Ferrari, detti i Torretti (1770 circa), che avevano a bottega il giovane Antonio Canova.

Oltre il giardino all’italiana con fontana e vasi ornamentali, nello storico parco romantico si trova la cappella gentilizia edificata nel 1774, subito dopo l’incendio di quella originaria. Affrescata in stile tiepolesco da Giambattista Canal, ultimo abilissimo pittore della corrente dei “fa presto”, questa chiesa, tuttora luogo di culto, è dedicata alla Madonna del Rosario e Papa Pio VI vi concesse l’indulgenza plenaria.

Sul retro della Villa, scuderie, rimesse, granai, cantine e foresteria: magnificamente ristrutturati, ritrovano le antiche funzioni aprendosi all’ospitalità. Oltre il ponte sul rio Piovensan si estendono le coltivazioni a vigneto, frutteto e prato.

La Storia

Il primo insediamento di Villa Tiepolo Passi risale agli inizi del ‘500 e la Villa raggiunge le dimensioni attuali un secolo dopo secondo gli stilemi di Vincenzo Scamozzi, allievo del Palladio, per la committenza di Ermolao Tiepolo, procuratore di San Marco e senatore della Repubblica Serenissima.

La Villa sorge sull’antico terrapieno di un Castelliere paleoveneto, divenuto successivamente presidio militare romano (castrum). Il luogo è geograficamente strategico: lo testimoniano lo straordinario viale prospettico che si estende di fronte alla Villa e i suoi prolungamenti che traguardano con una perfetta linea retta Venezia a sud e Belluno e Cortina a nord, lungo il cammino della Valle del Piave.

Nell’800 la Villa, arricchita e impreziosita nel corso dei secoli da artisti di fama, diventa per vie parentali dei Conti Passi de Preposulo, antica famiglia di origine bergamasca, che tuttora vi abitano.

Durante la Grande Guerra diventerà Comando di Corpo d’Armata e quindi ospedale della Croce Rossa Italiana: vi soggiornarono il re Vittorio Emanuele, i generali Diaz e Cadorna e Hemingway ferito.

Soggiornare in una Villa Veneta

A Villa Tiepolo Passi è possibile soggiornare in uno splendido appartamento con magnifica vista sul fiume e sulla campagna. Un luogo di assoluto fascino, la scelta ideale per chi desidera assaporare il piacere della “Vita di Villa”, tra arte, cultura, storia, natura in un parco di 35 ettari.

Lo storico giardino all’italiana e il parco romantico, così come la casa padronale, sono accessibili solo nel corso della visita guidata (€ 10,00 a persona); i clienti che soggiornano in Villa hanno totale accesso alle passeggiate della Tenuta Agricola, potendo godere della bellezza della natura che circonda la Villa, tra cui l’antico Roccolo di Caccia.

Situato al primo piano della pertinenza Ovest di Villa Tiepolo Passi, l’appartamento è così composto:

Il Granareto (loft) (100 mq)

Open space con letto matrimoniale su soppalco, divano letto, cucina con forno, grande area soggiorno, bagno con vasca, aria condizionata, vista fiume e campagna. E’possibile aggiungere due lettini nella zona living. Occupazione: fino a 4 persone

Stanza del Fattore

Camera doppia con letto matrimoniale o 2 letti singoli, bagno con vasca/doccia, aria condizionata, vista fiume e campagna.

Stanza del Cocchiere

Camera doppia con letto matrimoniale, bagno con vasca/doccia, aria condizionata, vista sulle corti

Prezzi (a camera)

Stanza del Fattore: € 90,00 a notte
Stanza del Cocchiere: € 90,00 a notte
Il Granareto: € 130,00 a notte

Ogni stanza dispone di un breakfast set composto da macchinetta del caffè, bollitore, fette biscotatte e marmellate.

Possibilità di letto extra: € 20,00 a notte

Gli animali sono i benvenuti (costo extra € 10,00 a notte)

Servizi extra: transfer, degustazioni, ecc. (da richiedere e pagare in loco)

Check in: dalle 14:00 alle 18:00. Check out: entro le 11:00

È possibile affittare l’intero appartamento o le singole stanze.
Info e prenotazioni: 0422 397790 – 329 7406219 – info@villatiepolopassi.it

Visite alla Villa

Individuali (minimo 4 persone), su prenotazione:
da marzo a novembre, tutte le domeniche, ore 11:00 e 15:30;
da dicembre a febbraio e nei giorni feriali e il sabato, su richiesta e in base a disponibilità.
Gruppi (minimo 15 persone), su prenotazione: tutto l’anno.

Prezzi

Individuali: 10,00 euro a persona.
Gruppi: 8,00 euro a persona

Riduzioni:
Studenti da 8 a 21 anni: 7,00 euro
Soci FAI, Soci Ville Venete, Soci ADSI: 8,00 euro
Gratuità:
Assistenti diversamente abili, accompagnatori gruppi, bambini 0-7 anni.

Supplementi:
visita della grotta-ghiacciaia e della bressana (roccolo di caccia): 4,00 euro a persona.

Siti Unesco nelle vicinanze:

Villa Emo a Fanzolo (TV)
Villa Barbaro Volpi a Maser (TV)
Venezia
Dolomiti

Internet
Animali ammessi
Parco o giardino
Price: A partire da: € 90
Posti Letto: 8
Posti Per Eventi: 120
Set In Esterni: Si
Set In Interni: Si
Set In Giardino: Si
Accessibilità Mezzi Per Eventi: Si
Telefono: +39 0422 397790
Indirizzo: Via Brigata Marche, 24
Città:
Regione:
Paese: Italia
Telefono: +39 0422 397790

Contatta la Dimora

Compare Listings